Intervento dell’On. Alessandro Battilocchio a Vecchiano

2013fbee81a8fe88b72cdf8e245a381e.jpg
A Vecchiano si è svolta un’iniziativa sotto l’egida dell’ On. Alessandro Battilocchio,  per riavvicinare il Nuovo PSI con i Socialisti Italiani nell’ottica di perseguire la nuova unità della Famiglia Socialista.    Battilocchio ha  voluto trasmettere ai compagni intervenuti un unico messaggio e cioè quello di non perdere quest’ultima opportunità di ripercorrere insieme la strada della politica. In un momento di spinte all’aggregazione sia a destra che a sinistra per creare nuove e più forti concentrazioni di potere – manifestazione del neocapitalismo, rischiamo altrimenti di essere del tutto tagliati fuori dal dibattito politico: è opportuno quindi ricostruire ora con perseveranza ed impegno il nuovo Partito Socialista e si rende necessaria in ognuno di noi una trasformazione interiore nel sapersi accettare  e nel condividere lo sforzo comune poiché ora o si accetta l’idea di sacrificare il proprio io per il Partito o tanto vale farsi un partito per se stessi che equivale all’annullarsi politicamente passando da un’onda ad un’altra come una foglia sul fiume in piena. Più volte ho affrontato l’argomento della rinuncia per il Partito ai propri personalismi poiché è un tema a me caro e che sento profondamente come il maggior ostacolo che spesso ha bloccato la crescita di iniziative politiche seppur valide soprattutto in presenza di organigrammi non troppo strutturati e solidi, come il nostro allo stato attuale. Per questo un rinnovato invito a tutti i Compagni a lavorare insieme per una ritrovata unità Socialista.

 

Intervento dell’On. Alessandro Battilocchio a Vecchianoultima modifica: 2007-11-12T18:59:35+01:00da psixvecchiano
Reposta per primo quest’articolo